17 aprile 2020

Rinvio della presentazione del restauro del Polittico di P. Lorenzetti
16 Marzo 2020
Ripartiamo insieme!
25 Agosto 2020

Ricorrenza del 700° anniversario dalla stipula del contratto

Carissimi Amici

In questa giornata avremmo dovuto festeggiare insieme il ritorno nella Pieve di Santa Maria di Arezzo del Polittico di Pietro Lorenzetti, in un rinnovato splendore dopo il restauro. La data, come ormai noto, trovava la sua ragione nell’anniversario dei 700 anni dalla firma del contratto tra il pittore Pietro Lorenzetti e il committente dell’opera  Vescovo Guido Tarlati, avvenuto proprio il 17 aprile 1320.

Plebis Sancte Marie
In nomine Domini, amen. Anno Christi a Nativitate Millesimo CCC XX, Indictione tertia, tempore domini Johannis pape, die XVII mensis aprilis. Actum apud ecclesiam Sancti Angeli in Arcaltis, extra et iuxta cimiterium ipsius ecclesie, coram domino Gerio canonico aretino, domino Mignano mansionario Ecclesie aretine, domino Sciano de Cerchiis et domino Ranerio priore ecclesie Sancti Angeli in Arcaltis etc.
Magister Petrus pictor quondam Lorençetti, qui fuit de Senis, solempniter et sponte promisit et convenit venerabili patri domino Guidoni Dei gratia Episcopo Aretino stipulanti et recipienti vice et nomine plebis Sancte Marie de Aretio, pingere tabulam Beate Virginis Marie deputandam in ipsa plebe de pulcherrimis figuris…………….

 

Il ritorno in Pieve dell’opera rappresenta un momento significativo per molti:

per la Diocesi, che ritrova la disponibilità di un’importante opera molto cara a tutti i fedeli nella liturgia ecclesiastica;

per la Città, che può nuovamente godere di una delle sue più importanti opere e riesporla anche all’ammirazione dei molti turisti;

per le restauratrici, che hanno portato a compimento un impegnativo restauro;

per i Donatori, italiani e stranieri;

per le Aziende e gli Enti tutti che hanno partecipato;

per Friends of Florence, che attraverso i suoi canali ha agevolato la partecipazione di molti Donatori americani;

per Art Angels Arezzo, che vede finalmente raggiunto il suo primo ambizioso obiettivo (risalente a novembre 2017), nella sua attività di sostegno alle iniziative di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale della città e provincia.

La raccolta dei fondi necessari al restauro del polittico è stata resa possibile grazie a tutti coloro che hanno riconosciuto e riconoscono il valore dell’opera, contribuendo ognuno a modo suo, anche tramite la partecipazione alle iniziative proposte dall’associazione. 

La grave emergenza sanitaria che ha investito il mondo intero ci ha costretto ad un pesante isolamento e ad un necessario rinvio a data da destinarsi dei festeggiamenti. Resta certo che al termine di questa grave situazione riprogrammeremo il nostro evento e le attività di Art Angels Arezzo con maggiore forza ed energia, ancora più certi che la salvaguardia del patrimonio storico-artistico di cui l’Italia dispone è un valore che ognuno di noi è chiamato a sostenere.

E’ per questo che voglio condividere con tutti voi alcuni messaggi:

 Dear Friends,

 We continue to hope that you and your families remain well in the face of this tragic pandemic. We are thinking of you today, 700 years after Astoldo di Baldinucci drew up the contract between Bishop Guido Tarlati and Pietro Lorenzetti.  Even as the ink dried on that page, Tarlati could never have imagined the extraordinary polyptych that Pietro would create, or thought that this beneficence would grace the altar of Santa Maria della Pieve and the citizens of Arezzo for so many centuries. We were looking forward to being in Arezzo together with you today, to celebrate not only this great masterpiece, but the astonishing achievement of the restoration campaign that has made it resplendent again and stable for future generations. Our countries are now in lockdown, our churches, museums, schools, businesses and civic organizations closed, but we send our thoughts and our sincere hope that we will be able to celebrate this great moment together in the near future, after the cloud of this tragedy lifts, in a strong and healthy world. We send our thoughts and best wishes, Stephan Wolohojian and Caroline Campbell

 Stephan Wolohojian

(Jayne Wrightsman Curator, European Paintings Coordinating Curator, Curatorial Practice Program of

The Metropolitan Museum of Art of New York)

  

Dear Friends,

 As Stephan says, we are so sorry that we cannot all be together today, to celebrate the Tarlati altarpiece, the astonishing restoration campaign, and the city of Arezzo.

Sending you all best wishes from London at this incredibly difficult moment for our cities, our countries and our world – and in the hope of a better future, and a moment to celebrate these great endeavours.

 Caroline Campbell

(Director of Collections and Research of Metropolitan Museum of The National Gallery of London)

foto di gruppo art angels

Gentilissimi Stephan e Caroline,
Grazie per il vostro pensiero puntuale e affettuoso in questo momento cosi difficile e doloroso per tutti. Anche noi, dal nostro isolamento, abbiamo pensato alla ricorrenza di oggi che avremmo voluto onorare insieme a tutti voi. La vita prende spesso strade impreviste per noi umani limitati. Speriamo di potere presto riprendere i nostri lavori. Aspettiamo con fiducia nonostante tutto. Un carissimo saluto e un ringraziamento di cuore da tutte noi per la vostra vicinanza. Abbiate tutti cura di voi.

Isabella, Marzia e Paola

(Restauratrici di R.I.C.E.R.C.A.)

Cari Tutti,

Oggi avremmo dovuto festeggiare insieme sia il grande lavoro di Lella, Marzia e Paola, sia il lavoro di AAA.  Invece, stiamo vivendo i sentimenti espressi nei due brani .

Auguri cari, coraggio…avanti!

Pam e Doug Walter

(Consiglio Direttivo di Art Angels Arezzo)

https://www.youtube.com/embed/pYPVn0wURt4?autoplay=1

Grazie Pam e Doug per avermi ricordato questa data importante per il nostro Pietro Lorenzetti, per Ricerca e per AAA. Sto vivendo come se il tempo fosse stato sospeso. Isolato in campagna (e sono fortunato) senza avere contatti reali da più di un mese,se non contatti telefonici e web, mi ero completamente dimenticato che il 17 aprile sarebbe dovuto essere il nostro trionfo. Aspetteremo con pazienza! La calma e’ la virtù dei forti ma quello che si prospetta e’ angosciante: gli over 70 saranno tenuti in una riserva, come gli indiani!
Un abbraccio (ovviamente virtuale)
Massimo Gregorini 
(Consiglio Direttivo di Art Angels Arezzo)

 

E l’augurio rivolto ai cittadini da don Alvaro Bardelli, Parroco della Pieve di Santa Maria di Arezzo

(segue il link)

https://www.facebook.com/ricercarestauro.arezzo/videos/552745838706833/UzpfSTIxMDUxMTcwMDk1ODAxMDY6Mjg5NzQzNDc0MzY4MTY1OA/?__tn__=kC-R&eid=ARA7478cCDpM_c-K2bKaYT7lh0G-6Bj7jxIYXs0KTy6CdELp691PvuxZBH2jLFs6XZPTNjueHbBI-qH3&hc_ref=ARTgyqxoRR3v1kGEEU12KDjCtJHgCq-fkCDODCCovbsTWmYBV5F0eIBLVwOHK1quAOA&fref=nf&__xts__[0]=68.ARDQAfVudBpXQ4CHMlddfQaqR8EY1bkaTN2MKv83xj3Y3reOUQixKhnT77irxJK0J0tO0U4Puaoe_RdB7b2Rp9AFaSQE2OYBiiPcrPzRChbF8bog3elxx91-urbSfK3LdtLpCD9KHK4rrEdYL-JAOF3LUlO0apSoH22x7jWPU5Sc0fB6i5V4LT8IimrTDV0DDHNBHVLgTooC6Edt2E4RSSDoZH35DedM4qoWcO5pxvoilWbMU2_EfLXRUM_ecMQQ7wgmB6mxeZf9Z-RmQSRE_qGi_K5ELmPa1SK-vIovPE7n2IXKss58qkPRVYoFhKaF7FvEcw5lvaJ5v8TVf7xG2rZWVbezFVEhs8KiNP1M2GsaA0xmoSPp-oDPFbNCjGDfAndVejw_RW-1Uu1YX2DmdzFagFMlRSekLd9t7g2Am6aZWzGY4fjp_ZVWGbSHxoBhkiDsht6DglouSQJpDhiPaKZtDJQenG8cjni05o4r-I4mln4vtyzd8dY3S4RJr2fQ0cat50i1

 

La Presidente

Gianna Rogialli